Minorca, i porti di Minorca Minorca - Le isole di Minorca

Due spiagge esposte a sud e acque cristalline tra le isole.

Isola di Colom

La "Illa de'n Colom" è l'isola più grande al largo di Minorca, situata a sole 9,5 miglia nautiche; raggiungerete questo paradiso dopo circa mezz'ora di navigazione a una velocità di 20 nodi.

Colom, ha un'estensione di quasi 59 ettari e fa parte dell'area naturale protetta denominata "L'Albufera de's Grau". La sua storia risale al XVIII secolo, quando era utilizzato come ex ospedale, come lazzaretto e altri terreni erano destinati alla coltivazione.

L'isola di Minorca, unica nel suo genere, ha due spiagge, S'Arenal de'n Moro e Es Tamarells. Entrambe si caratterizzano per la loro verginità, la sabbia grossa e dorata, tipica della costa nord di Minorca, e l'acqua cristallina e turchese. La spiaggia Arenal de'n Moro si trova più a nord dell'isola, è la più frequentata e si distingue per la scogliera che la sovrasta e la protegge dai forti venti del nord. A Tamarells, invece, la sua verginità è alterata da una piccola capanna di pescatori che veniva usata per lasciare le barche e che fino a un paio di anni fa era utilizzata dalla famiglia del proprietario.

L'isola è unica nel suo genere ed è ideale per trascorrere una giornata tranquilla in barca e con la famiglia. Per gli amanti dello snorkeling, i fondali sono un paradiso. Attenzione, però, perché non c'è un servizio di salvataggio.

Per chi accede in barca, è necessario ancorare negli ancoraggi consentiti e assicurarsi che la propria ancora non intacchi le alghe. Se l'ancora danneggia il fondale, una guardia costiera si avvicinerà alla vostra barca per avvisarvi. Sono disponibili anche boe, ma bisogna prenotare in anticipo, altrimenti si dovrà ancorare lontano dalle insenature, solo dove il fondale è sabbioso.

Tenete presente che appena 200 metri separano l'isola dalla costa di Minorca, quindi se volete visitare Colom, avete diverse opzioni, dal noleggio di un kayak a "Es Grau" a uno scooter o a salire sul taxi che effettua i trasferimenti. Per gli amanti dell'avventura, il kayak è una delle opzioni più audaci e divertenti.

Per gli amanti della gastronomia, l'isola si trova a El Grau, un antico villaggio di pescatori dove si trovano diversi ristoranti in cui si può gustare la tipica gastronomia di Minorca e della costa mediterranea, dal pesce fresco alle insalate e alle carni.

Cosa state aspettando? Salite a bordo delle nostre barche e vi porteremo alla scoperta della costa nord di Minorca.

Nome della calaIsola di Colom
Tipo di sabbiaNelle vicinanze / 9,5 min / 28 min
RistoranteRistorante Es Grau
Salto della rocciaNon c'è
Situazione di ancoraggioMolto buono
Spiaggia di riferimentoAccesso in barca
Perché se ne va?Ancorando in boa il mare è sempre calmo.
Tempo da Mahon21 min

Potreste essere interessati anche a

493

Spiagge di Fornells

La città più grande della costa nord, con la sua baia dove si può gustare la gastronomia minorchina, è una tappa obbligata.

491

Mongofre

Il luogo di riposo più idilliaco della costa settentrionale, protetto da enormi scogliere che vi lasceranno a bocca aperta.

438

Presili

Una delle migliori spiagge incontaminate dell'Albufera de's Grau.

Esta web utiliza cookies propias y de terceros para su correcto funcionamiento y para fines analíticos. Contiene enlaces a sitios web de terceros con políticas de privacidad ajenas que podrás aceptar o no cuando accedas a ellos. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos. Vedi
Privacidad