Minorca, i porti di Minorca Minorca - Noleggio barche a Minorca

Le sue grotte, che risalgono alle origini dell'isola di Minorca, la rendono una delle calette più storiche dell'isola. È anche un luogo di rifugio per tutti i naviganti.

Cale Cale

Cales Coves è un gruppo di insenature e grotte nel sud di Minorca, protette da spettacolari scogliere. Si trova nel comune di Alayor, a soli 10 km dalla città, ed è un luogo idilliaco a cui si può accedere via terra e via mare. Il tratto di costa di 1,3 miglia nautiche che separa Cala de Canutells da CalesCoves si distingue per le sue ripide scogliere verticali alte fino a settanta metri, coronate da macchia esposta al caratteristico vento di Migjorn.

L'attrazione principale di Cales Coves, oltre all'ambiente naturale e a un mare che sembra una piscina, sono le sue grotte preistoriche. Le quasi 100 grotte che compongono le scogliere sono di grande interesse culturale, in quanto si tratta di grotte artificiali utilizzate come necropoli durante l'Età del Bronzo. Infatti, è la più grande necropoli di Minorca ed è integrata nell'Area Naturale di Interesse Speciale di Minorca, è un patrimonio storico.

Oltre che per la sua storia, la cala è caratterizzata dal fatto di essere un'insenatura marina che, arrivando a riva, si biforca dando origine a due calette isolate e incontaminate. Una volta entrati nella cala, il mare è una piscina. È anche una spiaggia molto stretta, quindi non affollata di bagnanti. È ideale per l'ancoraggio delle barche. Infatti, molte di esse si rifugiano nella cala durante le traversate lungo la costa meridionale dell'isola. Il suo fondale è sabbioso al centro, ma profondo e roccioso ai lati. In breve, è un vero paradiso per i subacquei.

Per chi desidera accedere via terra, prendere la strada da Sant Climent a Cala en Porter. Al km 8,5 svoltate a sinistra in direzione della piccola urbanizzazione di Son Vitamina. Seguendo le indicazioni, si imbocca una strada non asfaltata che conduce alla cala e alle sue scogliere circondate da grotte. Sarete immersi nella storia dell'isola di Minorca.

L'offerta gastronomica è nulla, quindi è consigliabile portarsi un buon picnic per mangiare seduti e godersi la splendida vista. È una spiaggia che forse non si distingue per il suo comfort, ma per la sua bellezza e il suo fascino. Un luogo spettacolare che nessun viaggiatore dovrebbe perdere.
Infine, per gli amanti dell'avventura, grazie alle sue scogliere si possono trovare diversi posti per saltare. Attenzione però, data la sua posizione unica e particolare, non c'è un servizio di salvataggio. È senza dubbio una delle meraviglie dell'isola.

Nome della calaCale Cale
Tipo di sabbiaMedio / 14,3 mn / 42 min
Tipo di spiaggiaNessuna spiaggia - "piscina
RistoranteNon c'è
Salto della rocciaC'è un
SnorkelBene
Situazione di ancoraggioSabbia per l'ancoraggio - poco spazio
Accesso via terraCi sono persone che arrivano da terra
Spiaggia di riferimentoSpiaggia popolare
Perché se ne va?Spettacolare insenatura tipo "pirati
Tempo da Mahon42 min

Potreste essere interessati anche a

493

Figlio Saura

Formata da due spiagge, la facilità di accesso la rende la spiaggia più frequentata del sud di Minorca.

437

Macarella

Premiato come uno dei 100 migliori al mondo e icona di Minorca.

422

Es Canutells

Caletta tranquilla nel sud dell'isola.

Esta web utiliza cookies propias y de terceros para su correcto funcionamiento y para fines analíticos. Contiene enlaces a sitios web de terceros con políticas de privacidad ajenas que podrás aceptar o no cuando accedas a ellos. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos. Vedi
Privacidad